Il Trapianto di Capelli

Il trapianto di capelli è una soluzione permanente per i problemi di perdita di capelli o calvizie. La perdita dei capelli è tipicamente correlata a uno o più fattori; sebbene sia generalmente causata da fattori genetici, la caduta può verificarsi anche a seguito di problemi psicologici come ad esempio lo stress in età giovanile. Un altro motivo è legato all’avanzamento dell’età, ed è visto come una causa naturale.

Prima di iniziare l’operazione di trapianto di capelli, è necessario determinare il motivo della caduta dei capelli. Di conseguenza, verranno effettuati gli esami necessari e verrà discusso quale metodo sarà più adatto per il paziente. Concordemente con il sua volontà, si deciderà quale metodo di trapianto di capelli verrà eseguito.

Come Funziona il Trapianto di Capelli?

Sebbene ci siano molte alternative per il trapianto di capelli, tre fasi fondamentali sono valide per quasi tutti i metodi: la raccolta dei follicoli piliferi, l’apertura dei canali e l’impianto dei bulbi all’interno de canali

Cosa deve fare una Clinica prima del Trapianto di Capelli?

Prima di un trapianto di capelli, dovrebbe essere eseguita una buona analisi dei capelli. Uno dei metodi più efficaci per determinare la tecnica di trapianto di capelli più adeguata è l’analisi qualitativa del capelli. Oltre a questo, devono essere considerati età e sesso del paziente. La Clinica deve fornire al paziente tutte le informazioni sul processo che affronterà. Se il paziente intraprende il trattamento in modo confortevole, il trapianto procederà in modo sano e piacevole.

Si può consultare una persona conosciuta che si è già sottoposta ad un trapianto di capelli; visitare la clinica o l’ospedale per avere un consulto diretto con il medico; richiedere informazioni tramite telefono / e-mailo visitare la pagina web.

Perché preferire un Trapianto di Capelli in Turchia?

La Turchia è oggi tra i paesi Leader per il trapianto di capelli. I pazienti vengono nel nostro paese da tutto il mondo, per sottoporsi ad interventi estetici e ne approfittano anche per fare qualche giorno di turismo. La Turchia ha un’offerta molto vantaggiosa rispetto ad altri paesi europei, vantando un’alta qualità dei servizi, data dalla grande specializzazione nel settore estetico. Per questo motivo continua ad essere tra le mete preferite per il buon compromesso qualità/prezzo.

Perché Dovresti Scegliere Noi?

Estepol è un centro pluripremiato che ha dalla sua un’esperienza decennale nel trapianto di capelli. La nostra equipe è composta solamente da professionisti qualificati nel settore medico, che seguono con cura e dedizione ogni singolo paziente dal loro arrivo, fino alla partenza.

Per un soggiorno ancora più confortevole, provvediamo al trasferimento aeroportuale privato, alla prenotazione presso i nostri hotel convenzionati e mettiamo a disposizione i nostri interpreti per qualsiasi evenienza.

Quali sono le Tecniche utilizzate nel Trapianto di Capelli?

Al seguito dell’avvento di nuove tecnologie, si sono sviluppate diverse tecniche per il trapianto di capelli. Sebbene la tecnica Fut sia la più antica, è stata utilizzata per molto tempo e si è rivelata il fattore principale per lo sviluppo delle altre metodologie. Ad oggi le tecniche più diffuse sono: la FUE classica, la FUE Zaffiro, la tecnica DHI ed il trapianto di capelli Robotico. Non tutti i metodi di trapianto di capelli sono applicabili ugualmente a ciascuna persona. Il medico e il suo team decideranno il metodo di trattamento più appropriato per ciascun paziente.

A cosa Prestare Attenzione dopo un Trapianto di Capelli?

È bene stare lontani da ambienti molto caldi come sauna e solarium per 2-3 settimane dopo il trapianto di capelli, evitare l’esposizione solare diretta, sforzi e ambienti acquosi come il mare e la piscina, durante il primo mese.

Evitare di tagliare i capelli per 2-3 settimane dopo il trapianto e solo dopo questo tempo si potrà dare una spuntata con l’aiuto delle forbici. Si consiglia in ogni caso di lasciar passare almeno 2 mesi prima di tornare dal parrucchiere e di non utilizzare il rasoio nella zona trapiantata per almeno 6 mesi. Se non ci si attiene a queste accortezze, il processo di ricrescita potrebbe essere danneggiato.

Nei primi 2 giorni dopo il trapianto, i capelli non devono essere lavati in alcun modo. Il programma di lavaggio inizierà 2 giorni dopo il trapianto è andrà fatto con delicatezza, in modo da non danneggiare i follicoli piliferi.

DOMANDE FREQUENTI

1- Esiste un metodo migliore nel trapianto di capelli?

Sarebbe assolutamente sbagliato riferirsi ad una tecnica di trapianto, come metodo migliore. Il trattamento più idoneo al caso sarà deciso in fase di analisi e comunicato al paziente.

2- Ci sono effetti collaterali nel trapianto di capelli?

Come con qualsiasi tipo di trattamento cutaneo, potrebbero esserci effetti collaterali dovuti al trapianto di capelli. Oltre a problemi come arrossamento, formazione di crosticine e gonfiore, esiste anche un rischio di infezione, sebbene molto basso. I medici si assumono grandi responsabilità per ridurre al minimo questo rischio.

3- Si possono trapiantare follicoli prelevati da un’altra persona?

Trattandosi di un trapianto di tessuto, al momento non si evidenziano casi riusciti.

4-  I capelli trapiantati hanno un aspetto naturale?

Nelle operazioni di trapianto di capelli eseguite da specialisti, nelle giuste condizioni sanitarie, si può raggiungere un livello di naturalezza soddisfacente.

5- Il trapianto di capelli è un processo pericoloso?

Il trapianto di capelli continua ad essere eseguito con molto più successo negli ultimi anni ei suoi effetti collaterali sono stati ridotti al minimo. Questo trattamento non rappresenta alcun pericolo. Anche le persone con diabete, problemi di pressione e di età superiore ai 60 anni, possono beneficiare di questo trattamento senza problemi.

Ottieni un consulto gratuito

WhatsApp