APPUNTAMENTO E PIANIFICAZIONE DELL’INTERVENTODopo aver preso la decisione di sottoporsi ad un trapianti di capelli, un passo fondamentale è quello di fissare l’appuntamento con la clinica prescelta. La clinica dovrebbe inviare una documentazione dettagliata del processo di trapianto di capelli. Naturalmente questo può anche essere trasmesso tramite whatsapp.

I passaggi che verranno comunicati prima dell’operazione sono i seguenti:

  • Finalizzazione dei biglietti aerei
  • Arrivo in Turchia
  • Trasferimento aeroporto-hotel-clinica
  • Operazione di trapianto di capelli
  • Medicamenti e Trasferimento aeroportuale per il ritorno

Date e orari verranno comunicati dalla clinica.

SISTEMAZIONE E TRASFERIMENTI

Sono assicurati tutti i trasferimenti da/per l’aeroporto e la clinica con autista privato.
Un responsabile della clinica accoglierà il paziente al suo arrivo in aeroporto, evitando qualsiasi tipo di confusione.
Orari e modalità dei trasferimenti verranno comunicati direttamente al paziente dal nostro agente.

L’OPERAZIONE DI TRAPIANTO DEI CAPELLI

Il trapianto di capelli può essere eseguito il giorno di arrivo in Turchia o il giorno successivo. Il processo richiede mediamente circa 6-8 ore intervallate da diverse pause.
Le fasi operative sono:

  • Preparazione: occorrono circa 30 minuti per la preparazione del paziente e dell’area da operare.
  • Anestesia: sedazione o anestesia locale vengono eseguite in base alla situazione. Circa 30 minuti sono sufficienti per questa fase.
  • Raccolta dei follicoli: questo processo varia in base alla quantità di innesti da raccogliere;l a raccolta di 3000 innesti dura ad esempio 1-1,5 ore.
  • Medicazione dell’area donatrice: una volta raccolti i follicoli, viene eseguita la medicazione sulla zona donatrice e posto un bendaggio da tenere per un giorno. Questo processo richiede 10-15 minuti.
  • Anestesia per l’apertura dei canali: questa seconda anestesia viene applicata nell’area in cui verranno impiantati i nuovi capelli. In questo modo l’apertura dei canali diventa indolore. Questa fase richiede 10-15 minuti.
  • Apertura dei canali: a seconda della quantità di follicoli da trapiantare, i canali vengono aperti con la punta in zaffiro o le lame in titanio. Con il metodo DHI, i follicoli vengono posizionati nella penna implanter che aprirà i canali e trapianterà i bulbi allo stesso tempo. E’ necessaria circa 1 ora per aprire i canali. Dopo questa fase solitamente si fa la pausa pranzo.
  • Trapianto dei capelli: una delle fasi più importanti dell’operazione in cui partecipa attivamente tutto il team medico. I follicoli precedentemente estratti vengono riposizionati nei canali aperti ad un angolo specifico. Questo fase è la più lunga e copre mediamente 2-3 ore.
  • Conclusione dell’operazione: dopo che gli innesti sono stati àmpiantati, viene eseguita una medicazione generale e il paziente può lasciare la sala operatoria. Questo processo richiede 10 minuti.

Il primo giorno si raccomanda il totale riposo e si sconsiglia di uscire per i postumi dell’anestesia.

IL GIORNO DELL’OPERAZIONE E LA SERA

Dopo il completamento dell’operazione, viene posta una fascia a protezione del medicamento. Questa fascia protegge dalla fuoriuscita dei liquidi iniettati durante l’operazione e aiuta la testa a non gonfiarsi. Si raccomanda di dormire in posizione supina ponendo due cuscini sotto la nuca e il cuscino gonfiabile in dotazione. Ciò permette di dormire in modo più sicuro e confortevole.

CONTROLLO DEL MEDICAMENTO POST-INTERVENTO

Il giorno successivo all’operazione, in caso non sia prevista la partenza in mattinata, viene controllato e rimosso il medicamento, disinfettando l’area donatrice.

INFORMAZIONI GENERALI SUL PERIODO SUCCESSIVO ALL’OPERAZIONE

Dopo l’operazione verranno fornite tutte le informazioni su cosa fare nel periodo post operatorio e i punti più importanti che concorreranno a determinare il successo del trapianto.
Verranno fornite le istruzioni su come eseguire il lavaggio, come coricarsi, le attività da evitare e quelle invece consentite.
Il raggiungimento del risultato atteso dipende pertanto anche dal comportamento del paziente nel periodo successivo all’operazione.
Il dottore potra monitorare l’andamento della ricrescita attraverso le foto che verranno inviate dal paziente.

Ottieni un consulto gratuito

WhatsApp