Come in tutte le operazioni chirurgiche, l’anestesia è uno degli aspetti più importanti perchè il processo sia confortevole per il paziente. Nelle operazioni di trapianto di capelli, l’anestesia locale è necessaria durante le fasi di estrazione dei follicoli e di apertura dei canali, per garantire che il paziente non senta
alcun dolore.
Gli aghi utilizzati nell’anestesia locale sono piuttosto sottili ma sono necessarie diverse iniezioni per intorpidire completamente l’intera area.
La versione avanzata di anestetica locale con livelli di dolore ridotti, è la somministrazione mediante iniezione a getto. Il paziente non avverte sensazioni dolorose ed entro pochi minuti l’area viene completamente addormentata.

VANTAGGI DEL TRAPIANTO DI CAPELLI INDOLORE

Nel trapianto di capelli, l’agente anestetico viene somministrato nella zona donatrice, identificata normalmente nella nuca tra le due orecchie, e nell’area in cui si dovranno trapiantare i follicoli. L’ effetto dell’anestesia blocca la risposta al dolore, alla pressione e al tatto. Con l’anestesia a getto il possibile rischio di infezione è ridotto al minimo. Un altro vantaggio del dispositivo è quello di intorpidire un’area più ampia in un tempo più breve, con un
utilizzo minore di sostanze anestetiche.

Ottieni un consulto gratuito

WhatsApp